| Foto di: SS JUVE STABIA SPA |
| Foto di: SS JUVE STABIA SPA |

(Di Lo Strillone) -La Juve Stabia pareggia in trasferta contro la Virtus Francavilla grazie alla rete di Francesco Ripa all’81’.

LA GARA – Al 2’ la Virtus Francavilla va subito vicinissima al goal con Nzola che viene fermato da Danilo Russo. Dopo 15’ Mastalli si avvicina al vantaggio con una sassata ad effetto che si stampa sul palo. Al 29’ occasionissima per la Virtus con Nzola che calcia da fuori area ma la sfera si conclude di poco fuori alla sinistra di Russo.  Al 36’ il tecnico Calabro sostituisce il portiere Casadei con Albertazzi. Il primo tempo si conclude al 46’ con il risultato fermo sullo 0-0. La seconda frazione di gioco si apre con un’azione offensiva della vespe con Ripa che per un soffio non sblocca il match. Al 53’ Cutolo tira dal limite dell’area ma la sua conclusione viene deviata e depositata in calcio d’angolo. Dopo 1’ Izzillo lascia il campo per Stefano Salvi. Al 56’ Albertazzi compie un vero e proprio miracolo su Francesco Ripa smanacciando la sfera sulla linea di porta, mentre la panchina stabiese recrimina la rete. Al 62’ la Virtus passa in vantaggio con Nzola dopo una dormita generale della difesa gialloblù. Dopo 5’ i biancoazzurri vanno vicini al raddoppio con lo stesso Nzola che calcia di poco alto. Intanto, Carboni decide di sostituire Giron con Kanoutè. La Juve Stabia non riesce a sbloccarsi e lascia tanto spazio ai padroni di casa che al 71’ con Galdean si avvicinano al 2-0. All’81’ gli uomini di Carboni trovano la rete del pareggio: Cutolo scende sulla fascia destra, offre il pallone a Cancellotti che crossa al centro per Ripa che di testa batte l’estremo difensore della Virtus. Dopo 7’ Nzola potrebbe riacciuffare il vantaggio ma il suo tiro viene intercettato dalla difesa campana. Allo scadere dei 90’ regolamentari l’arbitro ne decreta altri 4 di recupero. Al 92’ c’è una grande occasione per la Juve Stabia con Lisi ma Albertazzi compie un’altra grande parata sul tiro del calciatore delle vespe. Dopo i 4’ regolamentari l’arbitro fischia il finale della partita che si conclude con il risultato di 1-1.

Articolo letto 198 volte

La tua opinione conta! Commenta questo articolo