de luca(ANSA) – CASTELLAMMARE DI STABIA (NAPOLI), 23 MAG – Ultimatum del presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ai Comuni che non eseguono i progetti da realizzare con i fondi europei. ”Revocheremo i finanziamenti ai Comuni che non effettueranno i lavori nei tempi stabiliti. Questo non significa che non saranno realizzati, ma che la Regione avocherà a sé i progetti e provvederà a riappaltare per concluderli”.
A Castellammare di Stabia, giunto a sorpresa in occasione della visita del sottosegretario Luca Lotti, De Luca esprime ancora una volta sdegno per il degrado del lungomare a causa di un cantiere che ha interdetto da oltre un anno la passeggiata alla città. ”E’ una situazione che grida vendetta – ha affermato De Luca – Ma non consentiamo che si vada avanti in questo modo. Dopo le amministrative, se i lavori non saranno conclusi nei tempi stabiliti, revocheremo i fondi europei che abbiamo sbloccato per restituire il lungomare ai cittadini”.

Articolo letto 1299 volte

La tua opinione conta! Commenta questo articolo